Ponza – Via libera alla realizzazione di un nuovo impianto sportivo: ecco tutti i dettagli

Posted by

E’ stato approvato il Progetto Esecutivo e mandato in gara d’appalto l’affidamento dei lavori per la realizzazione dell’intervento di “sistemazione ed adeguamento dell’Impianto Sportivo coperto polifunzionale sito in Loc.tà Le Forna – Cala dell’Acqua”. E’ quanto fa sapere in una nota il Comune di Ponza. “Due sono gli obiettivi del progetto – si analizza – puntare sulla straordinaria valenza sociale che il palazzetto svolgerà per l’inclusione e l’aggregazione dei ragazzi dell’isola di Ponza e colmare un grande vuoto urbano caratterizzato da un’area interdetta.

Il progetto, costruito in un’area di 11.000 mq, realizzato dall’Ing. Massimo Patrizi, prevede la costruzione di un Palazzetto polifunzionale indoor di 940mq dedicato ad attività sportive di pallavolo e basket, una tribuna per il pubblico, dalla capienza di 60 posti a sedere con una zona riservata alle persone con disabilità.
Sono previsti spogliatoi per due squadre (locali e ospiti) e per lo staff di arbitraggio, completi di docce, una zona riservata ad uffici e infermeria.  L’area verde circostante al palazzetto sarà adibita a parcheggio per una superficie di 1970 mq, con uno spazio destinato agli ospiti e uno ai locali ed una zona di parcheggio assegnata alle persone con disabilità.
L’Amministrazione Comunale per la realizzazione del palazzetto ha attivato un mutuo con l’Istituto di Credito Sportivo (ICS) di € 1.990.643,43.

“Inoltre – spiega il Sindaco Ferraiuolo – l’Amministrazione ha ottenuto un finanziamento di importo pari a 400.000 euro, destinati alla messa in sicurezza del muro di contenimento e riqualificazione del campo sportivo in via Calacaparra che per molti anni ha animato le domeniche sportive isolane e consentito la partecipazione a campionati federali. L’isola di Ponza potrà contare finalmente su un impianto sportivo multidisciplinare, destinato a sport di squadra, che favorirà l’integrazione e diventerà un punto di riferimento per i giovani che vivono sull’isola tutto l’anno”.

L’impianto, quindi, nel suo complesso sarà caratterizzato da una tensostruttura posizionata nello stesso punto in cui ora è presente la vecchia struttura (portata via dal vento) e un campo da tennis non coperto, già presente e funzionante.
È stato approvato, inoltre, un accordo di Partenariato con l’ASI Padel (Associazioni Sportive e Sociali Italiane) per la realizzazione di campi da Padel, localizzati anch’essi nella medesima zona, cosicché l’area diventi un vero e proprio “Palazzetto dello Sport”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...