Cisterna: Il cittadino diventa protagonista grazie ai Patti di Collaborazione

Posted by

A Cisterna il cittadino diventa protagonista grazie ai Patti di Collaborazione. Già attivate con successo le prime collaborazioni tra il Comune e i cittadini per la cura degli spazi urbani.
L’amministrazione comunale, infatti, sta promuovendo la collaborazione con i cittadini per la cura, la gestione e la rigenerazione dei beni comuni urbani. L’obiettivo è quello di creare sinergia e stimolare il coinvolgimento di tutti nella cura, manutenzione e abbellimento della città.

La proposta di collaborazione può essere avanzata da cittadini singoli o aggregati, come comitati di quartiere, associazioni, ma anche da studenti, professori, genitori all’interno o all’esterno dell’ambito scolastico.
Gli interventi possono spaziare dalla cura di spazi urbani – ad esempio strade, piazze, giardini e parchi, immobili -, alla riqualificazione e all’abbellimento di edifici, e alla promozione di servizi socio-culturali. Alcuni patti di collaborazione sono già attivi, come la cura dell’aiuola del Palazzo Comunale, o “Coloriamo le aiuole” con i commercianti di Corso della Repubblica.

«Il modello di Amministrazione condivisa, approvato con Regolamento dal nostro Ente nel giugno di questo anno – affermano il sindaco Valentino Mantini e la delegata ai Beni comuni e Amministrazione condivisa, Mascia Cicchitti – consente, in ottemperanza al principio costituzionale di sussidiarietà orizzontale, la messa a disposizione da parte della cittadinanza attiva di proprie risorse, competenze ed esperienze personali, in collaborazione con il Comune, nella cura, rigenerazione e gestione dei beni comuni urbani. Questo modello organizzativo è uno strumento importante e innovativo sul quale questa Amministrazione confida molto per realizzare un cambiamento, in primis culturale, che promuova il senso civico e il senso di appartenenza alla propria città. Pertanto invitiamo tutti di prendere parte attivamente a questo cambiamento, al fine di realizzare tutti insieme piccoli e grandi interventi di miglioramento e abbellimento della nostra città».

Per saperne di più, sul portale web del Comune è disponibile la sezione “Amministrazione condivisa e Beni comuni” con tutte le informazione utili, la modulistica e un dépliant illustrativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...