Calcio – Esordio con il botto per il Latina, nerazzurri corsari a Foggia: 1-3

Posted by

Le belle sensazioni del precampionato diventano splendide conferme. Il Latina inizia la sua stagione ufficiale con il botto, espugnando per 1-3 il campo di una big del campionato, il Foggia. Partita ottimamente giocata dalla squadra pontina, che ha un momento di sofferenza solo nel finale quando il Foggia prova il tutto per tutto per giungere al pareggio.

Per l’esordio stagionale, il tecnico Daniele Di Donato si affida al suo collaudato sistema di gioco, il 3-5-2. In campo dal primo minuto un solo nuovo acquisto, Antonio Esposito, schierato come esterno sinistro a tutto campo. Il resto della formazione titolare è formato da ragazzi che tanto bene hanno fatto nel corso della scorsa stagione. I padroni di casa del Foggia, invece, schierano un undici profondamente rinnovato, guidato dal nuovo tecnico Roberto Boscaglia.

Il primo squillo del match è del Foggia. Al 14′ i padroni di casa, in divisa bianca, ripartono veloce in contropiede dopo un calcio d’angolo nell’area opposta, la sfera arriva a D’Ursi che prova la conclusione senza creare pericoli a Cardinali. Il Latina, tuttavia, tiene bene il campo e non concede spazi ai padroni di casa. Al 27’ ci prova Di Noia a rompere l’equilibrio con un sinistro dalla distanza che termina di poco a lato. Un minuto dopo il Foggia ha una grande occasione per passare in vantaggio con Schenetti, che tutto solo in area di rigore colpisce la traversa a pochi passi da Cardinali.

Sul finire del primo tempo il Latina trova il vantaggio. Una punizione dalla trequarti calciata da Amadio trova Rosseti che riesce a sorprendere la difesa di casa, con il portiere Dalmasso che esce in maniera sbagliata. Il tocco della punta è perfetto per mandare in estasi tutta la panchina nerazzurra.

La ripresa inizia con un ritmo più basso. Al 55’ il Foggia effettua anche i primi due cambi del match. Poco dopo anche il Latina effettua due cambi. Dentro due nuovi acquisti del calciomercato estivo come Margiotta e Cortinovis che prendono il posto di Teraschi e l’autore del gol Rosseti.

Al 65’ il Foggia va vicino al pareggio con Peschetola, ma è bravissimo Cardinali a deviare un pallone insidioso in calcio d’angolo. Il Latina risponde immediatamente: Carletti scappa via di forza sulla fascia sinistra offrendo la sfera a Margiotta; il numero 99 spara in porta un sinistro potente che termina di poco alto sopra la traversa.

Al minuto 82 Cardinali compie un autentico miracolo, negando a Peschetola la rete del pareggio. Sul ribaltamento di fronte, un contropiede perfetto del Latina porta Carletti a segnare la rete del 2-0. Di Livio e Bordin giocano la palla alla perfezione e per la punta nerazzurra è un gioco da ragazzi realizzare la marcatura.

Quando manca un minuto al novantesimo il Foggia rientra in partita grazie al preciso colpo di testa di Vuthaj. In pieno recupero Vuthaj sfiora anche il pareggio con un sinistro insidiosissimo che si schianta sul palo e termina fuori. Al 94’, però, il Latina chiude i conti con la rete del 3-1, ancora una volta grazie a un contropiede perfetto. Questa volta è Fabrizi a beffare Dalmasso.

FOGGIA (4-2-3-1): Dalmasso, Garattoni, Malomo (68’ st Sciacca), Di Pasquale, Schenetti, Ogunseye (63’ st Vuthaj), Peralta, D’Ursi (55’ st Peschetola), Di Noia, Nicolao (55’ st Costa), Odjer (63’ st Petermann). A disp.: Raccichini, Illuzzi, Chierico, Leo, Frigerio, Iacoponi, Tonin. All.: Boscaglia
LATINA (3-5-2): Cardinali, Esposito Ant. (92’ st Celli), Giorgini, Amadio, Di Livio, Carletti (92’ st Fabrizi), Tessiore (77’ st Bordin), Rosseti (60’ st Margiotta), Carissoni, Esposito And., Teraschi (60’ st Cortinovis). A disp.: Giannini, Tonti, Sannipoli, Barberini, Di Mino, Rossi, Nori. All.: Di Donato
Arbitro: Luca De Angeli.
Assistenti: Ayoub El Filali e Gilberto Laghezza. IV Ufficiale Francesco Carrione
Marcatori: 45’pt Rosseti (L), 38’st Carletti (L), 44’st Vuthaj (F), 49’st Fabrizi (L)
Note: spettatori: 6282, di cui 70 ospiti. Ammoniti 4’ pt Teraschi (L), 44’ pt Di Pasquale (F), 70’ st Cortinovis (L), 77’ st Margiotta (L), 83’ st Carletti (L), 91’ st Carissoni (L). Recupero: 1’, 5’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...