Sabaudia: Rifiuti nel residence “Bella Farnia Mare”, il sindaco Mosca replica alle accuse di Lucci

Posted by

Dopo le dichiarazioni rilasciate dal consigliere Maurizio Lucci in merito all’asserita accentuata presenza di rifiuti nel residence “Bella Farnia Mare”, frutto, a suo dire, dell’assenza di controlli preventivi e dell’applicazione di sanzioni, arriva la replica del sindaco di Sabaudia Mosca.

“In primo luogo – commenta il prima cittadino – preciso che i rifiuti, in particolare ingombranti, ripresi nella immagine fotografica diffusa dal Consigliere Lucci, provengono da alcune abitazioni del Consorzio che, a seguito degli eventi calamitosi del 16 agosto, hanno subito infiltrazioni di acqua ai piani terreni, con conseguente danneggiamento di elettrodomestici e suppellettili varie. Pertanto, a seguito di personale sopralluogo che ho eseguito nella zona all’indomani degli eventi meteorologici, ho suggerito ai residenti di concentrare tali manufatti in punti specifici, soprattutto per agevolare le successive attività di rimozione degli operatori della ditta incaricata.

Di seguito al mio intervento, ho disposto sopralluogo congiunto a cura dei tecnici del competente Ufficio comunale e della Polizia Locale, nonché ho chiesto la presenza degli incaricati della Ditta Del Prete perché fosse documentata entità e tipologia dei rifiuti e contestualmente stimato l’onere approssimativo, da inserire nei prospetti dei danni accertati che a breve il Comune invierà alla Regione a corredo della pratica, avviata nella immediatezza dell’evento del 16 agosto, per ottenere il riconoscimento dello stato di calamità naturale. Al termine dell’iter descritto, la Del Prete, come convenuto, ha rimosso i materiali di risulta per il successivo conferimento”.

“Si è trattato quindi di intervento pianificato e coordinato di bonifica – prosegue Alberto Mosca – e non di rimozione “postuma”. Né, tantomeno, l’operazione descritta comporterà oneri aggiuntivi per i contribuenti, atteso che, come detto, il tutto si è svolto nell’ambito dei dovuti interventi volti a ristabilire la situazione di normalità dopo la tromba d’aria del 16 agosto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...