Weekend di controlli dei carabinieri: operazioni a Formia, Scauri di Minturno e Ponza, ecco i risultati

Posted by

Proseguono i servizi del controllo del territorio posti in essere dalla Compagnia Carabinieri di Formia. A conclusione di mirata attività investigativa sono stati raccolti e sottoposti al vaglio dell’Autorità Giudiziaria una serie di elementi a carico di alcuni soggetti ritenuti autori di recenti reati. Nello specifico, i militari del:

– Comando Stazione di Formia, al termine di mirate attività investigative, hanno denunciato un minorenne sul conto del quale sono stati acquisiti una serie di elementi che lo ritengono autore delle lesioni personali procurate, per futili motivi, in concorso con minore non imputabile, ai danni di un coetaneo di Formia;

– Comando Stazione CC di Scauri di Minturno e N.O.RM. – Sezione Radiomobile hanno tratto in arresto due uomini (cl. 75 e 78 della Provincia di Napoli) per averli sorpresi mentre erano intenti ad asportare la marmitta ed il catalizzatore di un’autovettura parcheggiata in Piazzale Sieci, a Scauri di Minturno. A seguito di perquisizione personale e veicolare sono stati rinvenuti anche attrezzi atti allo scasso, 2 batterie e 1 marmitta precedentemente asportata da altro veicolo. L’autovettura ed il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro;

– Comando Stazione di Ponza, al termine di mirate attività investigative, hanno denunciato un giovane classe 2000 residente a Crotone poiché, per il tramite del sito internet “MARKETPLACE”, induceva la vittima ad accreditare sulla propria carta postpay 400 euro come acconto per l’acquisto di un motore marino di fatto mai consegnato;

– Il N.O.RM. – Sezione Radiomobile ha denunciato un uomo di 39 anni della provincia di Caserta, poiché si appropriava, eludendo i sistemi antitaccheggio, di merce di vario genere tra alimentari, cosmetici ed articoli per la scuola, celandola sotto il passeggino del figlio. Da successiva perquisizione veicolare è stata rinvenuta ulteriore merce già trafugata in precedenza, il tutto per un valore di circa 160 euro, restituita al direttore del supermercato Panorama.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...