Latina: “Mercato di via Rossetti sott’acqua e nel degrado”, Valletta si appella al Commissario

Posted by

“Il mercato settimanale di via Rossetti è stato per decenni un punto di riferimento per i cittadini non solo di Latina ma di un’intera provincia. La qualità dei prodotti, dall’alimentare agli artigianali, la differenziazione delle merci, l’estensione dell’area avevano contribuito ad accreditare e far crescere questa realtà commerciale rendendola un modello anche sotto il profilo dell’aggregazione. Da anni, purtroppo, il mercato settimanale è diventato l’ombra di sé stesso. L’abbandono, l’incuria, il disinteresse da parte della amministrazione che, nonostante i tanti solleciti si è limitata a qualche sporadico proclama a suon di “interverremo”, lo hanno reso un’area in cui a regnare sono l’abusivismo, la sporcizia, il degrado”. E’ quanto afferma in una nota Vincenzo Valletta, segretario della sezione della Lega di Latina – area centro ed ex consigliere comunale di Latina.

“Ricordiamo ancora – continua Valletta – quando Lbc nel 2018 aveva annunciato la valutazione di un progetto “rivoluzionario” che puntava a reintegrare la piena funzionalità dell’area, con servizi ed allacci efficienti, ripavimentazione e riordino dei posteggi, con parcheggi ed opere di recinzione e viabilità, che ne avrebbero esaltato le potenzialità. Da lì il nulla. Tanto è che questa mattina, come accade ormai costantemente, i commercianti sono stati costretti a lavorare in mezzo a vere e proprie pozze d’acqua.

La mancanza di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, della pulizia delle caditoie impediscono all’acqua piovana di fluire con il risultato che gli stalli sono allagati creando disagi agli operatori e agli utenti. Se a questo aggiungiamo che i servizi igienici sono impraticabili, che le aree parcheggio sono spesso oggetto di saccheggi da parte dei ladri, di questo passo anche i commercianti che da anni sono diventati punto di riferimento per le nostre comunità sceglieranno altre piazze in cui effettuare il mercato spopolando l’offerta di servizi nella città capoluogo.

Per queste ragioni, recependo il grido di allarme degli operatori, mi auguro che il commissario Valente riesca ad intervenire, come sta facendo egregiamente entrando nel merito delle tante criticità esistenti sul nostro territorio dalle scuole ai servizi colmando le troppe lacune lasciate dall’ex sindaco Coletta ed Lbc, donando nuovamente il decoro e la dignità all’area mercato rendendola all’altezza delle esigenze di cittadini e commercianti. Non possiamo disperdere quello che a tutti gli effetti è un patrimonio per il nostro territorio ed una vetrina anche per i prodotti locali che può e deve tornare ad occupare il ruolo che gli spetta che è quello di riferimento per l’intera provincia di Latina”. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...