Formia – Presepe vivente di Maranola, tutto pronto per il tradizionale evento: ecco il programma

Posted by

Torna nella veste originale il tradizionale appuntamento con il Presepe Vivente di Maranola, uno dei più antichi d’Italia, riproposizione della vicenda evangelica della Natività nel contesto pastorale della comunità aurunca. I caratteristici vicoli del borgo medievale fanno da scenario alla Capanna e all’adorazione dei pastori che rappresentano i mestieri di un tempo lontano. Una particolare e rinnovata tradizione che quest’anno toccherà la 48^ edizione e trova le sue radici storiche nella presenza in loco di un monumentale presepe in terracotta policroma del XVI secolo, collocato all’interno della Chiesa di Santa Maria ad Martyres, in cui è tutto il paese a farsi presepe per festeggiare con gioia la nascita del Salvatore.

Un evento molto importante, che ha sempre richiamato tantissimi visitatori e curiosi, organizzato dall’associazione Maranola Nostra, che, dopo l’emergenza pandemia, ha annunciato il programma completo degli appuntamenti che coinvolgeranno oltre 300 personaggi, in costume locale, a rappresentare i mestieri di un tempo tra i vicoli, le cantine e gli anfratti di Maranola medioevale. Fanno da corona ad una vera Sacra Famiglia, anch’essa in costume locale, creando un’atmosfera antica e straordinaria fatta di colori e profumi, sulle note delle zampogne e delle antiche nenie.

“Il Presepe Vivente di Maranola rappresenta uno storico appuntamento nella programmazione delle festività del nostro territorio ed è molto sentito soprattutto dalla comunità di Maranola – spiega il sindaco Gianluca Taddeo – Un momento importante che richiama le tradizioni natalizie e di storia locale. Un vero viaggio nella memoria, alla riscoperta degli antichi mestieri della nostra città, che ogni anno attira tantissimi visitatori e turisti da ogni parte”.
Il programma dell’evento è consultabile sul sito Internet del Comune di Formia.

Dopo l’accensione della Stella sulla Torre Caetani, avvenuta a fine novembre, domenica 25 dicembre alle ore 12:00 presso la Chiesa della SS. Annunziata sarà presentata alla comunità la Natività del Natale.
La 48esima edizione del Presepe, nel centro storico, aprirà ufficialmente le porte lunedì 26 dicembre (dalle ore 16:30 alle ore 19:30), con il Viaggio di Maria e Giuseppe. La manifestazione proseguirà domenica 1° gennaio con un concerto d’organo nella chiesa di S. Maria dei Martiri; giovedì 5 gennaio nella Chiesa della SS. Annunziata alle ore 19:30 concerto della “Camerata Musicale” con violini, viola, violoncello, e clavicembalo la cui direzione artistica è affidata al M° Marianna Rossi. Le celebrazioni si chiuderanno venerdì 6 gennaio, Festa dell’Epifania, con l’evento “I Magi alla Capanna”, la visita della Autorità al Presepe e l’esibizione del Coro Polifonico “Choralia” Città di Formia nella chiesa di San Luca Evangelista.

Il terminale del bus navetta sarà allestito presso l’area mercato di via Olivastro Spaventola. Durante tutte le manifestazioni del Presepe Vivente sarà possibile visitare anche la Chiesa di S. Maria ad Martyres, con i suoi altari, il presepe in terracotta e l’organo settecentesco, nonché la Chiesa di S. Luca Evangelista con la sua cripta trecentesca e gli antichi frantoi del centro storico di Maranola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...